Notalon, un semplice software che ottimizza il nostro metodo di prendere appunti


notalon-ubuntu

Primo giorno di Settembre, aria un po’ meno estiva, rientri dalle vacanze e… ebbene si, imminente ripresa delle attività scolastiche ed universitarie.

Purtroppo anche quest’anno l’estate sembra essere volata ed a tutti noi geek tocca riprendere la solita vita più o meno movimentata.

Proprio per questo motivo, per rallegrare un po’ l’aria settembrina, oggi voglio presentarvi uno strumento che potrebbe risultare particolarmente utile a tutti gli studenti, ovviamente amanti del mondo dell’informatica e della tecnologia.

Si tratta di Notalon, un utilissimo software open source, disponibile per Windows, Mac e Linux, che basandosi sul metodo Cornell, una delle tecniche più diffuse nei college americani, permette di prendere appunti in modo veloce ed efficace.

Notalon pone infatti come obiettivo quello di annotare i nostri appunti nel migliore dei modi. Infatti, una volta avviato il software, potremo facilmente notare come la finestra di lavoro sia stata suddivisa in due colonne, quella di sinistra tutta dedicata alle intestazioni, quella di destra destinata invece alle note.

Trattandosi di uno strumento destinato esclusivamente al prendere nota, la formattazione del testo è stata limitata soltanto al grassetto ed al corsivo, in modo tale da focalizzare l’attenzione su ciò che viene scritto e non sulle modalità utilizzate.

Dall’interfaccia grafica alquanto scarna ma altresì intuitiva, Notalon permette inoltre di usufruire di una moltitudine di tasti di scelta rapida per accedere a tutte le funzioni messe a disposizione dal programma, come ad esempio creare rapidamente nuove intestazioni o note senza dover necessariamente staccare le mani dalla tastiera.

In conclusione, Notalon, costituisce un valido strumento per prendere appunti, direttamente dal nostro fido PC, in modo efficiente ed estremamente veloce, senza contare poi la possibilità offerta all’utente di poter salvare comodamente il risultato del proprio lavoro anche in formato PDF.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: