Gadwin PrintScreen, catturare screenshots non è mai stato così semplice!


Catturare screenshots costituisce un operazione che, oggi come non mai, viene eseguita sempre più con maggiore frequenza nel tentativo non soltanto di illustrare un qualche cosa a chi d’interesse ma anche al fine di archiviare dati visivi che potrebbero tornare utili in un secondo momento, il che si rivela particolarmente proficuo in una gran varietà di circostanze.

Per eseguire tale tipo d’operazioni è infatti possibile ricorrere ad uno dei tanti ed appositi applicativi gratuiti disponibili online, tutti più o meno soddisfacenti a seconda di quelle che sono le esigenze di ciascun utente.

Infatti, dando uno sguardo qui su Geekissimo di certo non sarà poi così difficile riuscire a reperire una risorsa consona a quanto occorre.

Tuttavia, nonostante la gran varietà di strumenti offerti, quest’oggi diamo un occhiata ad un ulteriore, semplice ed utilissimo programmino gratuito che, in quattro e quattr’otto consentirà di catturare schermate relative alla propria scrivania virtuale.

Si tratta di Gadwin PrintScreen, un applicativo utilizzabile solo ed esclusivamente su OS Windows che, una volta in esecuzione, consentirà giust’appunto di catturare qualsiasi parte dello schermo mediante la semplice pressione di apposite hotkey e, successivamente, di archiviare lo screenshot ottenuto come file, copiarlo negli appunti di Windows, stampare l’immagine o inviare il tutto tramite e-mail.

Analizzando ancor più nel dettaglio le funzionalità offerte dall’applicativo, Gadwin PrintScreen consentirà di catturare l’intero schermo di Windows, una data finestra attiva o solo ed esclusivamente una specifica zona a seconda delle combinazioni di tasti utilizzate, tra l’altro personalizzabili mediante l’apposito pannello di controllo, avendo inoltre la possibilità di ridimensionare il tutto ed archiviare l’immagine ottenuta scegliendo tra ben sei tipologie di file differenti.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: