Internet Explorer 9: è il giorno della beta. Cosa vi aspettate? [AGGIORNATO CON LINK DOWNLOAD]


AGGIORNAMENTO: Internet Explorer 9 beta è scaricabile gratuitamente da qui (non funziona su Windows XP e precedenti ed è disponibile anche in italiano). In attesa della nostra prima prova su strada del browser, potete trovare tutte le informazioni su IE9 beta qui
Come direbbero quelli bravi, il grande giorno è arrivato! Oggi Microsoft rilascerà la prima beta pubblica del nuovo Internet Explorer 9, dandoci la possibilità di toccare con mano tutte le promettenti novità (intra)viste nelle tech preview del programma e permettendoci di scoprire, finalmente, quale sarà la nuova interfaccia utente del programma, finora rimasta praticamente top-secret (salvo qualche dubbio video trapelato in Rete).
IE9, ormai lo sappiamo tutti, ci offrirà il supporto per l’HTML5, il CSS3 (angoli arrotondati compresi) e il SVG 2. L’accelerazione hardware, con parte del carico del browser passato dalla CPU alla GPU, e un nuovo velocissimo motore javascript denominato “chakra” che negli ultimi test è risultato secondo solo a quello di Chrome e Opera.
Un capitolo a parte merita poi il rispetto per gli standard Web. Internet Explorer 9 è nato con il preciso scopo di colmare il gap che il browser Microsoft attualmente ha nei confronti dei suoi principali concorrenti: la tech preview 4 del software, rilasciata a inizio agosto, ha fatto registrare un convincente 95/100 nei test Acid3 e, molto probabilmente, questo numero salirà a 100/100 già dalla beta pubblicata oggi.

Quanto al resto, si è ventilato circa un nuovo download manager integrato nel browser, una migliore gestione dei componenti aggiuntivi (forse resi più simili a quelli per Firefox/Chrome) e una nuova home page simile a quella di Google Chrome (e Opera, che l’ha introdotta per primo), con la lista delle pagine visitate più di recente e i preferiti sotto forma di thumbnails. Ma per ora si tratta solo di rumor.
Quello che invece è sicuro è che questo Internet Explorer 9 è riuscito a riaccendere l’attenzione del pubblico verso un browser, quello del colosso di Redmond, che era da tempo considerato ammuffito e destinato a un lento quanto inesorabile declino.
In attesa di scoprire voi cosa vi aspettate da questo IE9, non ci rimane, dunque, che attendere il rilascio di questa beta e darvi appuntamento a più tardi: non appena disponibile, troverete il link per il download di Internet Explorer 9 proprio in questo post.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: