Google Analytics lancia In-Page: la nuova funzionalità per visualizzare i dati relativi al proprio sito web sovrapposti durante la navigazione


 

La maggior parte dei blogger e dei webmaster ma, ovviamente, non solo, di certo conosceranno Google Analytics, il servizio reso disponibile direttamente dal gran colosso del web mediante cui ottenere informazioni dettagliate relative al traffico del proprio sito web e, eventualmente, sull’efficacia delle campagne di marketing.

Nonostante il servizio appaia dunque piuttosto completo ed efficace, soltanto da diverse ore Google ha reso disponibile a tutti gli utilizzatori di Analytics una nuova ed interessantissima funzionalità mirante alla comprensione ed alla verifica di come gli utenti navigano ed esplorano i contenuti di un dato sito web.

La nuova funzionalità prende, per l’appunto, il nome di In-Page e, essenzialmente, permette di visualizzare, direttamente nel corso della navigazione, quelli che sono i dati relativi a Google Analytics direttamente sul proprio sito web.

Tempo fa Google aveva implementato ad Analytics una funzionalità simile denominata Site Overlay che, per un motivo o per un altro, aveva però lasciato insoddisfatta una buona fetta d’utenza.

Ora, invece, grazie ad In-Page le precedenti funzionalità offerte sembrano essere state notevolmente migliorate, risultando dunque particolarmente utile ed interessante per quanto concerne la possibilità di visionare agevolmente gli accessi complessivi ad una data sezione del proprio sito web, indipendentemente da dove gli utenti ci siano potuti arrivare.

La nuova funzionalità risulta accessibile mediante la sezione Contenuti di Google Analytics, tuttavia, essendo ancora in fase di beta, è probabile che su alcuni profili, al momento, non risulti disponibile.

Per avere un idea ben più precisa delle fattezze di In-page Analytics è possibile dare un occhiata all’apposito video dimostrativo.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: