Emergency Kit, proteggere il proprio PC dall’attacco di virus e malware utilizzando un apposito kit di pronto intervento


Esistono molteplici sistemi mediante cui preservare il proprio PC dalle svariate minacce nelle quali è possibile incorrere navigando online e, ovviamente, non solo.

Tra le tante soluzioni disponibili a tal proposito, quest’oggi, per tutti gli amanti delle risorse freeware ma, al tempo stesso, efficienti, diamo un occhiata a Emergency Kit.

Si tratta, per l’appunto, di una risorsa completamente gratuita e specifica per OS Windows che, mediante una pratica ed altamente comprensibile interfaccia utente, consente di salvare il proprio PC dall’attacco di virus e malware di varia natura, evitando quindi che la sicurezza del sistema venga messa a rischio.

L’applicativo che, così com’è facile dedurre dal nome stesso, va a config

 

urarsi come un vero e proprio kit di pronto soccorso, offre ai suoi utilizzatori una raccolta di apposite risorse utilizzabili senza essere installate grazie alle quali scansionare l’intero PC e, ovviamente, ripulirlo dall’attacco di eventuali elementi dannosi quali virus, trojan, spyware, adware, worms, dialers, keyloggers e numerosi altri elementi tutt’altro che raccomandabili.

Ciascun utente potrà dunque sfruttare quelle che sono le 4 applicazioni accessibili direttamente mediante l’interfaccia principale dell’applicativo grazie alle quali sarà possibile scansionare e ripulire il sistema, eseguire la medesima operazione agendo però senza interfaccia utente, rimuovere qualsiasi malware in esecuzione agendo su di essi manualmente mediante l’applicativo e, infine, accedere ad un’apposita opzione grazie alla quale cancellare file, voci del registro di sistema e driver infetti direttamente al momento del boot, prima ancora che Windows e tutti gli altri applicativi annessi possano essere caricati.

Da notare che, la comodità di quest’ottimo applicativo consiste essenzialmente nella possibilità di poter utilizzare il tutto direttamente da chiavetta USB considerando la natura portatile delle risorse che lo compongono.

Condividi questo articolo
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: