uTorrent 2.2: come ripristinare la vecchia interfaccia grafica


Non sappiamo come sia potuto accadere, ma gli sviluppatori di uTorrent sono riusciti a condensare tutti i mali e le brutture del mondo in poco più di 500 pixel. In altre parole, la skin della nuova versione del client, la 2.2, fa schifo
Come molti di voi avranno avuto la sventura di constatare, le aggraziate icone in stile fumetto e le barre di avanzamento dei download violette hanno lasciato spazio a una serie di “iconacce” color ramarro a cui è sconsigliato persino pensare per evitare l’insorgere di conati di vomito… stesso colore delle nuove barre di completamento, toh che coincidenza!

 

Insomma, la situazione è visivamente insostenibile ma per fortuna noi sappiamo come far tornare tutto com’era prima e ripristinare la vecchia interfaccia grafica di uTorrent in quattro e quattr’otto. Se siete interessati a sapere come si fa, continuate pure a leggere.

  1. Scaricare la skin uTorrent 2.0.4 cliccando qui;
  2. Aprire la skin tramite doppio click o trascinarla nella finestra principale di uTorrent per applicarla e tornare alle vecchie icone del programma;
  3. Recarsi in “Opzioni > Impostazioni > Avanzate” e fare doppio click sulla chiave “gui.color_progressbars” per impostare il suo valore su “False” e ripristinare il vecchio colore delle barre di avanzamento dei download;
  4. Se dà fastidio, disabilitare il riquadro “Cerca contenuti” (in alto a sinistra) togliendo la spunta da “Opzioni > Mostra il Pannello Ricerca”;
  5. Se dà fastidio, disabilitare il riquadro “Applicazioni” (in basso a sinistra) togliendo la spunta da “Opzioni > Mostra il Pannello Applicazioni”.
Ecco fatto, adesso uTorrent 2.2 dovrebbe essere tornato guardabile, con una grafica pressoché identica a quella dei suoi predecessori. Il risultato “prima e dopo la cura” lo potete vedere nello screenshot in apertura del post.
Giusto per la cronaca (e per qualche simpatizzante della lega lombarda), le icone verdi si possono ripristinare cancellando il file “current.btski” dalla cartella “%appdata%/utorrent” e reimpostando le impostazioni di uTorrent modificate in precedenza sui loro valori originari. La modifica richiede un riavvio del programma.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: