Microsoft-Nokia, il matrimonio è ufficiale!


Dopo i rumor degli ultimi giorni è arrivata l’ufficialità: Stephen Elop e Steve Ballmer hanno annunciato una nuova collaborazione fra Nokia e Microsoft per affrontare Apple, Google e tutti gli altri player del mercato telefonico mondiale.
Grazie a questo accordo, Windows Phone 7 diventerà la piattaforma smartphone primaria di Nokia, andando a soppiantare, di fatto, i due sistemi operativi ufficiali della Casa finlandese: Symbian e MeeGo, che dopo quest’anno inizieranno un rapido cammino verso l’oblio.

Altri effetti del matrimonio Nokia-Microsoft saranno l’integrazione di Ovi Store nel MarketPlace del colosso di Redmond, l’utilizzo di Bing come motore di ricerca predefinito in tutti i prodotti/servizi Nokia e l’assorbimento di Nokia Maps da parte del servizio di mappe di Microsoft.
La partnership con Nokia accelererà tantissimo lo sviluppo di un ecosistema di Windows Phone vibrante e forte“, ha dichiarato Steve Ballmer dopo l’annuncio. Che Apple e Google debbano iniziare a preoccuparsi davvero?

Una Risposta

  1. […] […]

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: