10 Soluzioni per scaricare video da Facebook in tutti i browser e con vari freeware


Facebook, come tutti ben sanno, oltre a permettere il caricamento delle foto consente anche l’upload dei video. Il supporto a questi ultimi è stato introdotto nel lontano 2007. Da allora molte sono state le funzionalità apportate come ad esempio l’aggiunta dell’alta definizione (HD).

Per impostazione predefinita, il noto social network di Zuckerberg, non permette il download dei video perciò dovremo affidarci a soluzioni esterne e di terze parti come estensioni, script e programmi per il PC.

Da bravi geek andremo a trattare 10 soluzioni per scaricare video da Facebook in tutti i browser (con add-on – script) o direttamente sul proprio computer mediante l’utilizzo di apposite applicazioni. Siete pronti? Continuate a leggere…

Mozilla Firefox

Gli utenti del famoso panda rosso possono contare su numerosissimi componenti aggiuntivi preposti a tale scopo, quello di scaricare video da Facebook.

  • Download Helper – è probabilmente l’estensione più conosciuta per scaricare video in numerosi portali (incluso FB). Disponibile presso la reposity delle estensioni di Firefox (link download), l’add-on è compatibile con le versioni 3 e 4 del browser di Mozilla. Una volta scaricata ed installata bisogna riavviare Firefox.
    Download Helper quando nota un video che si sta visualizzando sulla pagina web anima la propria icona permettendo, con un solo click di mouse, il download del video. L’addon offre numerosi settagli accessibili dalle impostazioni.
  • Facebook Video Downloader – si tratta di uno script che necessita dell’installazione di Greasemonkey per funzionare correttamente. Dunque, per prima cosa scaricare l’add-on Greasemonkey (compatibile con FF 3 e 4) da questa pagina e successivamente, dopo aver riavviato Firefox, installare lo script raggiungibile a questo indirizzo (cliccate su install).
    Come sono soliti fare gli script nel modificare le pagine web, anche Facebook Video Download segue questa “tradizione”. Scaricare un video da Facebook con questo script è un gioco da ragazzi. Una volta avviata la riproduzione del filmato, nella parte destra della pagina (sotto al player) comparirà la voce download (right click > save link as) che in una sola parola significa cliccare con il tasto destro su quella voce e scegliere salva destinazione con nome.

Google Chrome

  • Facebook Video Downloader – supportando di default gli script senza installare nessun’altro componente aggiuntivo, lo stesso script che abbiamo visto in precedenza su Firefox è pienamente funzionale anche sul browser di Google. Il procedimento rimane lo stesso, tranne la voce (nel menù contestuale) che cambia in salva link con nome.
  • ChromeCacheView – è il metodo più “tortuoso” ma consigliato ai più geek. Questo programma gratuito per Windows (link per il download) permette di mostrare tutte le voci memorizzate nella cache del browser Google Chrome. Video, e non solo, quando vengono riprodotti si memorizzano nella cache locale del disco rigido. Quindi, in semplici passi, per scaricare video da Facebook dovrete agire in questo modo:
    aprire ChromeCacheView, avviare la riproduzione di un video, ritornare sul programma e ordinare la visualizzazione di tutti gli elementi presenti nella lista per contenuto (cliccare su content type). Noterete uno di questo genere “video/mp4“. Fare click con il tasto destro su di esso sulla voce properties. Apparirà una nuova finestra con tutte le proprietà del video. Copiare tutta l’URL (tutta!) ed incollarla in un download manager come ad esempio Orbit Downloader.

Opera

  • OperaCacheView – svolge le stesse funzioni del programma sopra descritto. Scaricabile da questo indirizzo, questo applicativo offre sostanzialmente le stesse caratteristiche di ChromeCacheView.

Internet Explorer

  • IECacheView – ancora un programma simile ai due precedentemente trattati. Le funzioni e il metodo di download sono le stesse di ChromeCacheView sul quale abbiamo effettuato il test.
  • Soluzione manuale – semplice e veloce! Eseguite il login su Facebook con le vostre credenziali di accesso, avviate la riproduzione del video e attendete che quest’ultimo si sarà caricato totalmente. Ora, dagli strumenti di Internet Explorer cliccate su opzioni internet > scheda generale > impostazioni > visualizza file. Nella lista dei file che appariranno, ordinate il tutto per dimensione (ordina per > dimensione). Trovato il video copiatelo sul proprio desktop, rinominatelo e fatelo partire con il vostro player preferito.

Metodi “fai da te” con freeware specifici

Alcuni programmi gratuiti che permettono il download dei video di Facebook comodamente dal proprio desktop. Tutti questi freeware presenti qui sotto supportano non solo Facebook, ma anche YouTube e tanti altri…

  • VideoCacheView – scansiona automaticamente, dopo averlo avviato, la cache dei più popolari browser (IE, Firefox, Chrome). Una volta scaricato, non si dovrà fare altro che aprirlo ed avviare la riproduzione del video, ricerca il filmato nella finestra del programma (per agevolare la ricerca potete cliccare su last modified date per visualizzare come primo nella lista il video che state vedendo). Una volta trovato, fate click con il tasto destro e cliccate su copy selected to per decidere il percorso di destinazione dove salvare il video.
  • Facetofind – ricercare, visionare, scaricare e condividere i video presenti su Facebook; (è un servizio web questo!)

Queste 10 soluzioni mostrate sono solo alcune delle tantissime disponibili. Abbiamo cercato di raccogliere metodi semplicissimi e modi leggermente più complessi. I programmi presenti sono limitati al solo sistema operativo Windows, l’OS che la maggioranza dell’utenza utilizza.

Se conoscete altre soluzioni o metodi che voi stessi utilizzate per scaricare video da Facebook inseritele nei commenti!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: