Film a noleggio su Facebook, raggiunto l’accordo con Warner Bros


Facebook alla conquista di tutto. Dopo i primi sintomi e colloqui con Skype per le videochiamate tra utenti nel noto social network di Zuckerberg, adesso arriva l’accordo con Warner Bros, il colosso cinematografico statunitense.

Di cosa si tratta?

Con questo patto la Warner Bros offrirà, a noleggio, i propri film agli utenti iscritti su Facebook. La riproduzione delle pellicole avverrà direttamente presso la pagina ufficiale della famosa casa di produzione cinematografica e televisiva statunitense, semplice, veloce e senza troppe complicazioni.

Al momento questa novità riguarda i soli utenti americani, ma si spera che presto raggiunga anche noi italiani. Il primo film disponibile per la visualizzazione è “The Dark Night” (per noi “Il Cavaliere Oscuro“). Questo film, come i prossimi che arriveranno in futuro, sarà disponibile in streaming in alta definizione.

Ovviamente, trattandosi di un noleggio, ci sono dei prezzi. Due le modalità di pagamento: i dollari e i crediti che si posseggono su Facebook. Per quanto riguarda il film sopra citato il costo è di 3 dollari o 30 crediti.

Il noleggio durerà 48 ore. Il contenuto potrà essere visualizzato unicamente nel proprio account, messo in pausa, avviato nuovamente. Previste anche alcune funzioni “sociali” come la possibilità di scrivere commenti, giudizi, pareri, e interagire con i propri amici anche mentre si sta riproducendo il film.

Il presidente della Warner Bros, Thomas Gewecke, ha dichiarato:

Facebook è diventata meta quotidiana di centinaia di milioni di persone, rendere i nostri film disponibili sul social network è solo una naturale estensione dei nostri sforzi di distribuzione digitale.

Per ora l’unica ad aver siglato l’accordo con l’ormai sempre presente Facebook è stata solo Warner Bros, ma potrebbero esserci altri protagonisti e altre partnership in questo connubio film-social network, alle battute iniziali!

La pirateria digitale diminuirà? Per ora possiamo solo sperare che questo nuovo servizio approdi quanto prima nel nostro Paese!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: