Auto Screen Capture, catturare screenshots ad intervalli di tempo regolari


Sono diverse le circostanze in cui, per un motivo o per un altro, può risultare piuttosto utile catturare immagini relative al proprio desktop e, successivamente, condividere il tutto con altri utenti.

Al fine di eseguire operazioni di questo tipo è possibile attingere ad una delle tante ed apposite risorse reperibili gratuitamente online.

Tuttavia, qualora fosse necessario realizzare degli screenshots cronologici, ovvero ricavati ad intervalli di tempo regolari, piuttosto che ricorrere all’impiego di applicativi generici, seppur ottimi, un programmino quale Auto Screen Capture potrebbe apparire estremamente efficace.

Si tratta infatti di un software freeware e tutto dedicato agli OS Windows che, a differenza dei vari tool disponibili adibiti alla cattura delle schermate, permetterà di realizzare screenshots nella modalità precedentemente descritta, ovvero in corrispondenza di specifiche tempistiche prestabilite, il tutto senza richiedere alcun intervento manuale da parte dell’utente, ovviamente settaggi esclusi.

Nel dettaglio, Auto Screen Capture, tra l’altro caratterizzato da una praticissima interfaccia utente, consentirà dunque di impostare l’intervallo di tempo e quello di cattura, oltre a permettere di specificare la cartella nella quale, a seconda delle diverse esigenze, si desidera poi salvare il tutto.

Utilizzare l’applicativo risulta inoltre un’operazione davvero facile ed alla portata di tutti poiché, una volta scaricato ed avviato, tutto ciò che l’utente dovrà fare non sarà altro che settare i parametri precedentemente specificati e, infine, cliccare dunque sul pulsante Start.

Da notare che, essendo Auto Screen Capture un applicativo portatile risulta perfetto da aggiungere direttamente alla propria chiavetta USB.

Download | Auto Screen Capture

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: