Come aprire un blog con wordpress.com


Oggi è arrivato il momento di addentrarci maggiormente vedendo come aprire un blog utilizzando la piattaforma CMS più utilizzata e versatile del mondo: WordPress. O meglio, il servizio di hosting gratuito ad essa associata, WordPress.com.
Realizzare un nuovo blog utilizzando WordPress.com è la scelta migliore per chi è alle prime armi e non ha ancora dimestichezza con l’acquisto di spazi online e l’installazione di CMS. Le uniche limitazioni derivanti dalla creazione di un blog su questo spazio gratuito sono l’impossibilità di aggiungere plugin per WordPress personalizzati e il divieto di inserire inserzioni pubblicitarie. Per il resto, tutto è comodo, facile e flessibile come nel WordPress installato su uno spazio online acquistato a parte.

Per scoprire come aprire un blog gratuitamente, non dovete far altro che collegarvi alla pagina principale di WordPress.com e cliccare sul pulsante blu Registrati ora!. Si aprirà una pagina di registrazione con un modulo da compilare in questo modo:
  • Indirizzo del blog – qui bisogna digitare l’indirizzo che si vuole assegnare al proprio blog. Tenete conto che l’indirizzo dei blog gratuiti di WordPress.com è strutturato in questo modo: indirizzoscelto.wordpress.com. Le altre opzioni disponibili nel menu a tendina (.com, .net e .org) sono tutte a pagamento.
  • Nome utente – è il campo in cui bisogna digitare il nome utente da utilizzare per accedere al pannello di WordPress. Di default il nome utente coincide con l’indirizzo del blog ma si può cambiare liberamente.
  • Password e Conferma – dove bisogna semplicemente digitare la password da utilizzare per accedere al pannello del proprio blog WordPress.
  • E-mail Address – chiaramente è il campo in cui occorre specificare il proprio indirizzo di posta elettronica.
Compilato il modulo, potete completare la procedura su come aprire un blog cliccando sul pulsante arancione Sign up. A questo punto, vi sarà chiesto di compilare un breve modulo con le vostre informazioni personali: digitate nome, cognome e informazioni personali nei rispettivi campi di testo e cliccate su Salva profilo per proseguire nella procedura.
A questo punto, non vi rimane che accedere alla vostra casella di posta elettronica, aprire il messaggio ricevuto da WordPress e cliccare sul link di conferma che contiene per completare la registrazione del vostro nuovo sito. Effettuate quindi il login al pannello di WP con i dati scelti in precedenza (dovete cliccare su Login) e iniziate a scrivere sul vostro nuovo “angolino di Web” personale.
Incredibile ma vero, è fatta! Ora sapete come aprire un blog, farlo crescere e attirare nuovi visitatori sarà compito tutto vostro. In bocca al lupo!
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: