Samsung “molla” Windows RT?


Samsung-ATIV-RT

Il rapporto fra Samsung e Windows RT potrebbe essere giunto al capolinea. L’azienda coreana ha già fatto sapere che non commercializzerà più il suo tablet ATIV RT negli USA ed ora delle voci che arrivano da Hannover, dall’interno del CeBIT 2013, sembrano preannunciare il ritiro del device anche dal mercato europeo.

Secondo quanto riportato da Neowin, Samsung avrebbe contattato alcuni importanti rivenditori del vecchio continente ricevendo da tutti lo stesso tipo di feedback: la domanda da parte del pubblico per i dispositivi con Windows RT è scarsa.

Tanto sarebbe bastato alla “rivalissima” di Apple per decretare finito il ciclo di vita di ATIV RT anche in Germania ed altri Paesi europei. E con l’ATIV potrebbe concludersi, almeno per quest’anno, l’esperienza dell’azienda asiatica con la versione ARM di Windows

Stesso discorso vale anche per altri produttori hardware, rimasti scottati dal flop commerciale di Windows RT. Tra le poche società intenzionate a lanciare nuovi tablet equipaggiati con il sistema “light” di Microsoft c’è Acer, che però non ha ancora fornito dettagli o una data di rilascio ufficiale per il terminale.

Rimangono naturalmente sul mercato i computer e gli ibridi con Windows 8 Pro. Chissà se il paventato taglio dei prezzi per le licenze OEM li aiuterà a fare meglio e colmare l’insuccesso registrato da RT. Staremo a vedere.

[Neowin]

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: