VirtualBox 4.0 disponibile: arrivano anche le estensioni!


Avete pianificato di passare le feste di Natale testando programmi e sistemi operativi che non avete avuto il tempo (o la voglia) di testare in altre occasioni? Ci sono buone notizie per voi.
Oracle ha appena rilasciato VirtualBox 4.0, la nuova major release di uno dei software per la virtualizzazione più famosi e utilizzati del mondo open source, che diventa ancora più semplice da usare, bello da vedere e ricco di funzionalità avanzate.

 

A segnare la semplificazione del nuovo VirtualBox, la presenza nella finestra principale di quest’ultimo – in primissimo piano – di tutte le opzioni avanzate che prima erano accessibili solo nei sotto-menu del software (cartelle condivise, drive, impostazioni di sistema, ecc.).

Continua a leggere

ClipCycler, ottimizzare la gestione degli appunti in Windows sfruttando apposite hotkey


Quando ci si ritrova ad operare frequentemente con elementi testuali di varia tipologia, come nel caso di blogger, scrittori e giornalisti, potrebbe risultare piuttosto utile avere a disposizione apposite risorse mediante cui semplificare e, di conseguenza, velocizzare, l’esecuzione dei propri compiti.

Certo, esistono molteplici applicativi specifici per situazioni di questo tipo, tuttavia, uno strumento quale ClipCycler più che utile potrebbe andare a rivelarsi estremamente prezioso!

Si tratta infatti di un programmino completamente gratuito, di natura open source e tutto dedicato agli OS Windows che consentirà a ciascun utente di gestire agevolmente le parti di testo archiviate negli appunti sfruttando apposite scorciatoie da tastiera.

Continua a leggere

Le migliori 3 versioni di Mplayer per Windows


Per chi non lo sapesse, Mplayer è uno dei più importanti lettori multimediali (video in particolare) nato su e per i sistemi Linux, ma subito “ramificatosi” con abbastanza successo sui sistemi Windows e Mac.
Supporta i maggiori formati video/audio ed ha una qualità e quantità di opzioni davvero invidiabili, soprattutto perché gratuito ed open source. Oggi vediamo insieme quali sono le tre versioni più valide (perché in giro per il web si trovano versioni abbastanza mal create e difficili da usare) disponibili per tutti gli utenti di sistemi Windows:
* MPUI: Interfaccia leggera ed intuitiva in stile Media Player Classic, disponibile in diverse lingue.
* Kliper: Probabilmente una delle migliori e più affidabili versioni di Mplayer per Windows, facile da usare, leggero, multilingua e ricco di funzioni sempre a portata di mouse.

Continua a leggere

Open Office 4 Kids, la suite open source per l’ufficio ora realizzata a misura di bambino


OOo4Kids_rounded

Di solito il PC viene utilizzato prevalentemente da persone adulte, per motivi di lavoro, studio o altro e, abitualmente, la maggior parte dei programmi supportati dai vari OS fanno per lo più riferimento ad un pubblico adulto con tutta una serie di capacità già sviluppate.

Tuttavia, anche i bambini potrebbero aver bisogno di strumenti multimediali, magari in funzione di progetti scolastici o più semplicemente per svolgere una serie di compiti prescritti direttamente dal PC dei propri genitori, fratelli o sorelle.

Sono dunque questi i motivi per cui Open Office.org, la nota suite d’ufficio gratuita e di natura open source, ha reso disponibile una versione del software appena menzionato, dedicato esclusivamente a tutti i bambini di età compresa tra i 7 e i 12 anni.

Continua a leggere

DiskCryptor, una valida utility per proteggere e crittografare i nostri dati


DiskCryptor

Ad oggi poter e saper proteggere i propri dati costituisce un qualcosa di fondamentale, sia per mantenere quella che è la propria privacy, sia per tenere lontano da occhi e mani indiscrete informazioni importanti, evitando che possano essere corrotte.

In commercio, ma anche in rete sotto forma di software gratuiti, esistono una molteplice varietà di strumenti che assolvono più o meno egregiamente a questo compito.

Quello che voglio presentarvi oggi, in quest’articolo, rappresenta proprio uno di questi ottimi applicativi che è possibile reperire liberamente e gratuitamente online.

Si tratta di DiskCryptor, ossia un software di natura open source il cui compito consiste proprio nel permettere di crittografare, e quindi proteggere, un intero disco di dati o singole partizioni, incluse quelle del sistema, oltre alla possibilità offerta all’utente di poter creare CD/DVD criptati.

Continua a leggere

Notalon, un semplice software che ottimizza il nostro metodo di prendere appunti


notalon-ubuntu

Primo giorno di Settembre, aria un po’ meno estiva, rientri dalle vacanze e… ebbene si, imminente ripresa delle attività scolastiche ed universitarie.

Purtroppo anche quest’anno l’estate sembra essere volata ed a tutti noi geek tocca riprendere la solita vita più o meno movimentata.

Proprio per questo motivo, per rallegrare un po’ l’aria settembrina, oggi voglio presentarvi uno strumento che potrebbe risultare particolarmente utile a tutti gli studenti, ovviamente amanti del mondo dell’informatica e della tecnologia.

Si tratta di Notalon, un utilissimo software open source, disponibile per Windows, Mac e Linux, che basandosi sul metodo Cornell, una delle tecniche più diffuse nei college americani, permette di prendere appunti in modo veloce ed efficace.

Continua a leggere

VirtualBox: come aggiungere un secondo hard disk a Windows


Immagine

Il magico mondo della virtualizzazione software di VirtualBox vi ha preso un po’ troppo la mano ed ora non avete più spazio per installare nuovi programmi sul disco fisso del vostro Windows virtuale?
Niente panico, abbiamo pronto per voi un semplicissimo tutorial in cui scoprire insieme come aggiungere un secondo hard disk a Windows in Virtualbox. Di seguito, tutti i passaggi da effettuare per ottenere il risultato.
  • Avviare VirtualBox;
  • Recarsi nel menu File > Virtual Media Manager;
  • Cliccare sul pulsante New;
  • Seguire la procedura guidata per la creazione del nuovo disco fisso virtuale;
  • Chiudere il Virtual Media Manager;
  • Picchiare con il tasto destro del mouse sul nome della macchina virtuale in cui si vuole sfruttare il nuovo disco fisso e scegliere la voce “Impostazioni” dal menu contestuale Continua a leggere