Samsung Galaxy Tab 10.1, revocato il blocco delle vendite in Europa


Per fortuna, il blocco delle vendite del Samsung Galaxy Tab 10.1 in Europa è durato solo pochi giorni. Secondo quanto riportato da “CNET”, una nuova sentenza ha stabilito che la corte distrettuale di Düsseldorf non aveva il potere di bloccare le vendite del tablet in tutta l’Unione Europea ma solo in Germania, e quindi il Galaxy Tab va rimesso in commercio.

Il blocco, per ora, rimane solo in Germania, Paese dove la sentenza è stata emessa e rientrerà in discussione solo tra qualche giorno. Il prossimo 25 agosto, infatti, i giudici prenderanno in esame il ricorso presentato da Samsung e decideranno se rimettere in commercio il Galaxy Tab 10.1 anche in terra tedesca.

Continua a leggere

Apple fa bandire il Samsung Galaxy Tab 10.1 in Europa


La battaglia legale lanciata da Apple nei confronti di Samsung registra un nuovo, inatteso, colpo di scena. La corte distrettuale di Düsseldorf (Germania) ha concesso un’ingiunzione preliminare predisponendo il divieto di commercializzare il Samsung Galaxy Tab 10.1 in tutti i Paesi dell’Unione Europea esclusi i Paesi Bassi, dove il tablet coreano è oggetto di una disputa legale a parte fra Apple e Samsung.

Questo significa che Samsung non potrà più vendere il suo tablet di punta in Germania, Francia, Inghilterra, Italia, Spagna, Portogallo, Austria e in tutti gli altri 19 Paesi appartenenti all’UE. Qualora il colosso asiatico dovesse trasgredire l’ordine imposto dalla corte tedesca vendendo il Galaxy Tab 10.1 in un negozio europeo, andrebbe incontro a sanzioni salatissime: si parla di 250.000 euro per ogni violazione.

Continua a leggere