DropBox: salvare e condividere online i propri file


Per chi ancora non lo conoscesse, Dropbox è un servizio di storage online che fornisce gratuitamente uno spazio di 2Gb liberamente utilizzabile per memorizzare i propri dati. Certo esistono altri servizi simili, ma personalmente utilizzo Dropbox per tutta una serie di motivi:

  • Si integra sia con Windows che con Linux e Mac, permettendo di avere disponibili i propri file indipendentemente dal sistema operativo utilizzato.
  • La sincronizzazione dei dati avviene in background in maniera “intelligente”: è possibile specificare una velocità massima di upload e download per non saturare la banda e nel caso di disconnessione supporta il resume automatico.
  • Consente la condivisione di file e cartelle/sottocartelle con altri utenti: ideale per condividere file/foto/video con amici e parenti.
  • Il supporto ai dispositivi mobili che consente di accedere ai propri file attraverso la versione mobile del sito ufficiale oppure, nel caso di iPhone, utilizzando il client apposito (fra poco verrà rilasciato anche quello per Android), nonché inviare file/foto da questi direttamente alle cartelle online vostre/dei vostri amici/parenti.
  • Last but not least i protocolli utilizzati da Dropbox sono: SSL (Transport Layer SecurityW) per la comunicazione col server e AES-256 (Advanced Encryption StandardW) per criptare i file sono fra i più sicuri e robusti attualmente esistenti.

Ma vediamo in dettaglio come funziona:

Continua a leggere

Smart Defrag 2: freeware per deframmentare il disco, veloce ed efficiente. Il migliore di tutti?


Chi utilizza Windows saprà per certo quanto sia importante utilizzare un programma di manutenzione e ottimizzazione delle prestazioni dopo un determinato periodo di utilizzo (una settimana – due ecc…). È anche noto che i frammenti del disco sono una delle cause principali che rendono il PC lento e instabile.

Tempo fa vi parlammo di Smart Defrag, uno strumento gratuito adatto alla deframmentazione del disco rigido in maniera estremamente semplice, veloce ed efficiente. La scansione e l’operazione di defrag avviene in maniera intelligente. Come beneficio, c’è una maggiore velocità del computer (anche durante la fase di avvio) e alte prestazioni del disco.

Continua a leggere

Acebyte Utilities Free, utility tuttofare per il PC Windows


Come ben tutti gli utenti Windows sapranno, esistono tantissimi programmi gratuiti che fungono da vere e proprie suite di manutenzione e ottimizzazione per il sistema operativo. Tra le tante descritte già qui, in questo primo giorno di marzo vi parleremo di Acebyte Utility Free.

Si tratta di una applicativo gratuito, potente e facile da utilizzare, compatibile con gli OS redmindiani per permettere l’ottimizzazione e la correzione degli errori del proprio computer. Il programma offre una raccolta di numerosi strumenti per eseguire diverse operazioni sul PC, dalle più banali, strettamente necessarie per finire a quelle avanzate, consigliate ad un’utenza esperta.

Il completo set di funzionalità offerto da Acebyte Utility Free aiuta a mantenere il PC pulito, privo di errori, correzione di errori presenti sul disco rigido, blocchi del sistema, pulizia di file inutili e tanto ma tanto altro descritto nelle righe qui sotto.

Continua a leggere

Find Hidden, ricercare facilmente e rapidamente file e cartelle nascoste del sistema


Come di certo sapranno tutti i più assidui utilizzatori degli OS di casa Redmond, molti dei file presenti in Windows, al fine di assicurarne un maggior livello di protezione da varie ed eventuali problematiche nelle quali è possibile incorrere, appaiono nascosti agli occhi dell’utente risultando visualizzabili solo ed esclusivamente previa attivazione dell’apposita opzione.

Tuttavia, in alcune circostanze, potrebbe però risultare necessario, per un motivo o per un altro, visualizzare specifici file celati dal sistema per cui, al fine di reperire tutto quanto occorre, l’utente si vede costretto a dover eseguire la classica procedura volta dopo volta il che, oltre ad andare a rallentare il proprio operato, va a configurarsi anche come una gran bella scocciatura.

Continua a leggere

Xboot: creare dischetti e penne USB multi-boot con più antivirus e distro Linux


Da utenti avveduti e scrupolosi quali siamo, noi geek amiamo avere dischi di pronto soccorso per il PC e distro Linux sempre a portata di mano. Un’ottima abitudine, non c’è che dire. Ma non sarebbe bello avere tutti questi strumenti su un unico CD/DVD o su una penna USB multi-boot anziché su mille supporti sparpagliati qua e là?
XBoot è un’applicazione gratuita (e no-install) che permette di creare dischetti e penne USB multi-boot con più antivirus e distro Linux senza inutili perdite di tempo e senza lunghe procedure riservate agli smanettoni.
Basta scaricare le immagini ISO dei dischi di pronto soccorso e dei sistemi operativi supportati dal software (trovate la lista completa più sotto), trascinarle nella finestra principale del programma e cliccare sul pulsante “Create ISO” o “Create USB” per creare, rispettivamente, un CD/DVD o una penna USB multi-boot.

Continua a leggere

Sys Information, informazioni sul sistema e periferiche hardware del PC a portata di click


A volte può essere necessario raccogliere le informazioni relative ad un sistema operativo, specie se stiamo parlando di Windows. Analizzare e scoprire in maniera approfondita i componenti presenti nel proprio computer può essere d’aiuto per risolvere un problema o cercare, in maniera specifica, il nome e le caratteristiche di un determinato componente.

Programmi per ottenere informazioni dettagliate su un PC ne esistono a decine. Una nuova utility in grado di analizzare nel dettaglio tutte le periferiche hardware presenti nel PC è Sys Information.

Il programma utilizza diverse schede per visualizzare le informazioni su più pagine. La scheda general è la più completa di informazioni. All’interno è elencato tutto l’hardware del computer. Sono presenti informazioni circa il sistema operativo in uso, dati relativi a CPU, GPU (scheda video), display, hard disk collegato e, per finire, alcune info relative ad internet (indirizzo IP), RAM e memoria virtuale in uso e ancora disponibile.

Continua a leggere

System32 File changer, modificare i file di System32 in modo rapido ma sicuro


Chi possiede un OS Windows e, spesso e volentieri, dedica parte del proprio tempo nell’esecuzione di modifiche e personalizzazioni di varia tipologia, di certo avrà verificato quanto possa andare a risultare difficoltoso eliminare o sostituire i file di System32.

Le difficoltà riscontrate stanno proprio ad indicare un maggior livello di sicurezza, in talune circostanze fondamentale, onde evitare che per errore o per inesperienza vengano apportate modifiche dannose o, comunque sia, indesiderate al sistema.

Tuttavia i più smanettoni e coloro che sono dediti all’eseguire operazioni di modding troveranno senz’altro fastidiosa una situazione di questo tipo, per cui, al fine di rendere ben più semplice la vita di una parte di voi lettori di Geekissimo, quest’oggi diamo uno sguardo a System32 File changer.

Si tratta, per l’appunto, di una semplice ma utilissima risorsa portatile, gratuita e tutta dedicata agli OS Windows che permetterà di modificare i file di System32 mediante un pratico drag and drop, evitando dunque di avere a che fare con eventuali problemi di autorizzazione.

Continua a leggere